Pianigiani si affida a Giulia Bongiorno.

Il ct della nazionale italiana di basket Simone Pianigiani ha affidato a Giulia Bongiorno e a Florenzo Storelli la sua difesa in merito alla contestazione mossa dalla Procura di Siena per il reato di Dichiarazione infedele per una sospetta evasione di circa 150mila euro per gli anni 2010 e 2011. La contestazione avviene nell’ambito dell’inchiesta “Time Out” sul fallimento per bancarotta fraudolenta della Mens Sana Basket di Siena.